Party Games

Recensione “Decrypto”

La Recensione di Decrypto: Comunicare sicuro non è una scelta, è una priorità!

In Decrypto dovremo decriptare i codici della propria squadra e intercettare quelli della squadra avversaria con dei veri e propri codici numerati da 1 a 3, è un gioco di deduzione e bluff, semplice ma allo stesso tempo intrigante, così tanto che dopo la prima partita sarà come una calamita per il vostro cervello.

Edizione Italiana: Asmodee

Numero di giocatori: 3 – 8

Durata media: 30 min.

Età suggerita: da 12 anni in su

Lingua: edizione interamente in italiano

Autore: Thomas Dagenais-Lespérance

Illustratori: Fabien Fulchiron, NILS, Manuel Sanchez

Nella scatola troviamo:

  • 2 schermi che ospitano ognuno 4 finestre, la cosa che mi ha stupito di più la presenza di una pellicola rosa che da un’effetto veramente carino.
  • 440 parole chiave.
  • 48 carte codice (24 bianche e 24 nere) che riportano un codice con 3 cifre come detto in precedenza.
  • 8 bollini tondi: 4 bianchi per le intercettazioni riuscite e 4 neri per la comunicazione che non sono state portate a termine.
  • Una clessidra (troppo veloce a parere mio)
  • Un blocchetto degli appunti
  • Un regolamento.

Gameplay

Ci si divide in 2 squadre, che si posizionano una di fronte all’altra. Ogni squadra prende uno schermo, un foglio appunti e inserisce le 4 carte parole chiave negli schermi del proprio colore.

Si gioca in più round e in ogni round un giocatore impersonerà il codificatore, che cambia ad ogni turno: il codificatore di ogni squadra prende una carta codice, la guarda in segreto comunica il codice tramite 3 indizi.

Gli indizi possono essere parole o frasi e non devono essere personali ad esempio ”L’ho mangiato ieri” Inoltre non è mai possibile usare lo stesso indizio più di una volta in una partita.

A questo punto entrambe le squadre devono cercare di identificare il codice Quando i codici sono stati scritti sul foglio se la propria squadra ha sbagliato a decifrarlo si prende un bollino nero; se la squadra avversaria ha indovinato il codice si prende un bollino bianco.

Si continua in questo modo fino a 8 round: se al termine dell’ottavo round nessuno ha perso o vinto ogni squadra cercherà di decifrare le carte parola chiave dell’avversario: la squadra che ne indovina di più e la vincitrice!

Considerazioni

Un gioco sotto il punto di vista della ambientazione unico nel suo genere con carte indizio a floppy disk e terminali ben strutturati con illustrazioni stupende

Il gioco è semplice e veloce da spiegare ed imparare, veramente adatto a tutti.

Pro

  • Semplicità e Velocità
  • Divertente e competitivo

Contro:

  • Se i giocatori sono alle prime armi, potranno incappare in “paralisi d’analisi” rendendo il proprio turno più lungo del necessario

Recensione disponibile anche sul sito di Houseofgames.it.

Se volete imparare a giocare, di seguito ecco un semplice video dimostrativo.

Acquista il prodotto su Amazon da questo link per supportarci 😉

Angelo Greco

Passione Giochi Da Tavolo

BIOGRAFIA AUTORE

Fin da piccolo mi hanno sempre incuriosito i giochi da tavolo, tanto da diventare la mia passione più grande!

La mia collezione è abbastanza ampia, ma cerco sempre di conoscere giochi nuovi e innovativi! Non c’è niente di meglio di una bella serata in compagnia assieme ad amici e familiari condita con un “party game” in grado di strappare risate e farti dimenticare noia e malumore.

Ultimamente mi ha molto intrigato il mondo dell’editoria e per questo motivo ho deciso di mettermi alla prova creando la redazione “Passione Giochi da Tavolo” per tenervi sempre aggiornati sul vasto e magnifico mondo dei boardgames! Tra gli ultimi progetti che mi tengono legato a questa realtà, c’è la “mia” creazione di un gioco da tavolo di carte strategico, pronto per uscire sul mercato…

Amo i giochi semplici, che impegnino la testa quanto basta, per questo motivo i miei giochi preferiti sono i party games e i family games.

Spero di riuscire ad essere sempre all’altezza delle vostre aspettative e vi auguro tante partite in bella compagnia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *