Party Games

Recensione “Sushi Dice”

Riuscirai ad assicurarti un posto di lavoro nel più prestigioso ristorante di sushi della città!

In sushi dice dovrai soddisfare in quanto meno tempo possibile le richieste dei clienti sbaragliando gli avversari!

Edizione italiana: Ghenos games

Autore: Henri Kermarrec

Giocatori:da 2 a 6

Età:6+ Durata:15′

DENTRO LA SCATOLA

In questa piccola scatola troviamo:

  • 12 dadi
  • 19 carte ordinazione
  • 1 campanellino

SCOPO DEL GIOCO

Lo scopo del gioco è completare suonando il campanello per primi i piatti attraverso dei simboli sui dadi.

In base al numero di giocatori i piatti al centro saranno:

  • 2 giocatori: 6 piatti di sushi
  • 3-4 giocatori: 5 piatti di sushi
  • 5-6 giocatori: 4 piatti di sushi

PREPARAZIONE DEL GIOCO

1) Mescolare le carte piatto e posizionarle in base al numero di giocatori al centro

2) Posizionare il campanello dove tutti possono raggiungerlo

3) Ogni giocatore prende il suo set di dadi per iniziare a giocare

IL GIOCO

Per iniziare si scelgono i due giocatori a giocare al via iniziano a tirare i dadi freneticamente senza un ordine di turno, mettono da parte i simboli che servono per ottenere le combinazioni riportate e continuano a tirare i rimanenti dadi.

il primo ad ottenere una combinazione suona il campanello conquistando la carta.

A questo punto, si scopre una nuova carta ed entrambi i giocatori passano i loro dadi ai giocatori alla loro sinistra per una nuova sfida!

Sul dato inoltre vi sono due simboli speciali:

  • La stella: Essa può sostituire un qualsiasi simbolo necessario per la riuscita del piatto
  • Il Bleah : se uno dei due giocatori ottiene almeno un Bleah, l’altro giocatore può urlare “Bleah!”, bloccando così l’avversario e costringendolo a ritirare tutti i dadi, anche quelli messi da parte in precedenza

In 3 giocatori o più entrambi i duellanti passano i dadi alla loro sinistra per iniziare un nuovo duello. I giocatori non coinvolti nel duello non devono girarsi i pollici ma devono guardare attentamente il duello perché se usciranno 2 Bleah (1 per ogni giocatore) il giocatore non duellante potrà gridare “Taglio” bloccando immediatamente il duello; il giocatore che ha invocato il taglio può quindi prendere i dadi dei due contendenti, ne tiene un set per sé e consegna l’altro al giocatore che ha completato meno Piatti.

Quando un giocatore arriva ad determinato numero di carte Piatto di Sushi (variabile a seconda del numero dei contendenti), il gioco finisce, e quel giocatore vince la partita.

FINE DELLA PARTITA

Il gioco finisce quando un giocatore ha raggiunto un determinato punteggio, variabile in base al numero di giocatori:

  • 2 giocatori – 6 punti
  • 3/4 giocatori – 5 punti
  • 5/6 giocatori – 4 punti

Acquista il prodotto su Amazon da questo link per supportarci 😉

CONSIDERAZIONI

Considero Sushi Dice un gioco facile e super veloce adatto per colmare spazi di 5/10 minuti, e particolarmente adatto ai giocatori neofiti, a lungo andare potrebbe risultare banale e ripetitivo per quei giocatori abituati a meccaniche e variabilità decisamente maggiori.

Recensione disponibile anche su Houseofgames.it

Angelo Greco

Passione Giochi Da Tavolo

BIOGRAFIA DELL’ AUTORE

Angelo Greco (Fondatore & Autore)

Fin da piccolo mi hanno sempre incuriosito i giochi da tavolo, tanto da diventare la mia passione più grande!

La mia collezione è abbastanza ampia, ma cerco sempre di conoscere giochi nuovi e innovativi! Non c’è niente di meglio di una bella serata in compagnia assieme ad amici e familiari condita con un “party game” in grado di strappare risate e farti dimenticare noia e malumore.

Ultimamente mi ha molto intrigato il mondo dell’editoria e per questo motivo ho deciso di mettermi alla prova creando la redazione “Passione Giochi da Tavolo” per tenervi sempre aggiornati sul vasto e magnifico mondo dei boardgames! Tra gli ultimi progetti che mi tengono legato a questa realtà, c’è la “mia” creazione di un gioco da tavolo di carte strategico, pronto per uscire sul mercato…

Amo i giochi semplici, che impegnino la testa quanto basta, per questo motivo i miei giochi preferiti sono i party games e i family games.

Spero di riuscire ad essere sempre all’altezza delle vostre aspettative e vi auguro tante partite in bella compagnia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *